Filtrazione istantanea

LAICA, da più di trent’anni specialista nei sistemi di filtrazione domestica, ha creato l’innovativo filtro a carboni attivi FAST DISK™, che permette di filtrare l’acqua istantaneamente. Il filtro FAST DISK™ è una soluzione ecologica ed economica per l’idratazione quotidiana, adatta a chi vuole bere un’acqua dal gusto buono comodamente a casa evitando l’utilizzo di bottiglia di plastica monouso.

I vantaggi del filtro FAST DISK™

Filtro FAST DISK™ LAICA

L’innovativo filtro brevettato FAST DISK™ LAICA permette di ottenere una filtrazione istantanea dell’acqua di rete.
Grazie alla tecnologia a carboni attivi migliora il gusto dell’acqua e mantiene i sali minerali utili all’organismo naturalmente presenti nell’acqua di rete riducendo il cloro.

FAST DISK™ LAICA ha una capacità di filtrazione pari a 120L/1 mese.

dati prestazionali manuale SCHEDA TECNICA

Prodotti compatibili

Bottiglia filtrante Flow’n go

Made in Italy

I filtri FAST DISK™ sono un esclusivo brevetto di LAICA e sono 100% Made in Italy.
Sicuri, pratici e affidabili i filtri FAST DISK™ di LAICA sono sviluppati e prodotti in Italia. Un filtro unico, innovativo ed ecosostenibile per gustare assieme alle persone che amiamo il sapore buono dell’acqua di casa ogni giorno.

* mantiene i Sali naturali naturalmente presenti nell’acqua di rete utili all’organismo.

Domande e risposte frequenti

Quanto dura il filtro Fast Disk?

Il filtro FAST DISK™ può filtrare fino a 120 Litri d’acqua garantendo 1 mese di acqua filtrata.

Quali sono i vantaggi del filtro Fast Disk?

Il filtro FAST DISK™ mantiene i Sali minerali naturalmente presenti nell’acqua di rete riducendo il cloro. Grazie al filtro FAST DISK™ è possibile avere un acqua dal gusto buono instantaneamente.

Come cambiare il filtro Fast Disk?

Per la sostituzione del filtro, svitare il tappo dalla bottiglia, ruotare il filtro in senso antiorario e rimuoverlo tirandolo verso l’alto.
Sciacquare il nuovo filtro sotto acqua potabile fredda corrente per circa 30 secondi.
Inserire il nuovo filtro nell’apposito alloggiamento nel tappo premendo leggermente e ruotandolo in senso orario.

Come avviene la filtrazione?

La filtrazione avviene instantaneamente mentre si versa l’acqua.

TABELLA PRESTAZIONALE FILTRO FAST DISK ™

La tabella prestazionale si riferisce a test effettuati con acqua di rete (descrizione acqua di rete riportata in “Modalità di esecuzione dei test”) opportunamente addizionata con cloro al fine di evidenziare la riduzione e dare valori prestazionali minimi garantiti riferiti a tale valore. I test sono stati condotti nel corso dei 120 litri filtrati per un massimo di 4 litri al giorno per 30 giorni (valore di durata massima del filtro come da condizioni d’uso indicate all’utente). Il trattamento operato dal sistema filtrante LAICA, nel rispetto delle indicazioni del suo utilizzo e manutenzione e dei tempi di utilizzo indicati, garantisce i seguenti valori prestazionali.

Parametro Valore di Parametro Unità di misura Valore acqua di partenza % minima di riduzione
Cloro totale 0,2 mg/L mg/L 0,68 71%

Attenzione: questa apparecchiatura necessita di una regolare manutenzione periodica al fine di garantire i requisiti di potabilità dell’acqua potabile trattata ed il mantenimento dei miglioramenti come dichiarati dal produttore.

LETTERATURA DI RIFERIMENTO

  1. Guidelines for drinking-water quality - 4th ed. ISBN 978 92 4 154815 1 (NLM classifcation: WA 675), World Health Organization, WHO Library Cataloguing-in-Publication Data.
  2. Nutrients in Drinking Water ISBN 92 4 159398 9 (NLM classifcation: WA 687), Water, Sanitation and Health, Protection and the Human Environment, World Health Organization, Geneva. World Health Organization, WHO Library Cataloguing-in-Publication Data.
  3. Silver in Drinking-water Background document for development of WHO Guidelines for Drinkingwater Quality World Health Organization, World Health Organization, Geneva, 1996.

SISTEMA FILTRANTE PER IL TRATTAMENTO DI ACQUA POTABILE

L’argento viene utilizzato nell’impianto di sistema filtro FAST DISK™ come ausiliario di fabbricazione al fine di ottenere batteriostaticità al suo interno. Un eventuale rilascio di ioni di argento rientra nelle indicazioni delle linee guida dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ed è conforme ai parametri della Direttiva Europea 98/83/CE.