Ricette Sous Vide LAICA:

Calamari morbidi, pomodorini confit, avocado e polvere di olive taggiasche

Presentazione

I calamari cotti a bassa temperatura si sciolgono letteralmente in bocca. In questa ricetta sono accompagnati da patate affumicate molto facilmente in casa, pomodorini confit, avocado con lime e polvere di olive taggiasche che, oltre ad abbellire il piatto, stupiranno i vostri ospiti che non crederanno mai a come l’avete preparato!

Procedimento

• Mettete i calamari nel sacchetto del sottovuoto e procedete con la chiusura.
• Riempite una pentola con l’acqua filtrata della caraffa Laica e inserite il Sous Vide.
• Inserite il sacchetto nella pentola con il Sous Vide.

• Cuocete i calamari a bassa temperatura per 20 minuti a 65°. Quando saranno pronti mettete il sacchetto ancora chiuso in acqua e ghiaccio per bloccare la cottura.
• Tagliate i pomodorini in due, metteteli su carta forno in una teglia con basilico, zucchero a velo, sale, olio e infornate a 180° per 30/40 minuti.
• Avvolgete le patate in pellicola per microonde e mettetele nel forno a microonde alla massima potenza per 6 minuti o più, controllate la cottura con le mani, devono risultare morbide.
• Tagliate le patate a quadratini, mettetele in un colino. In una ciotola di acciaio mettete il rosmarino e il timo e dategli fuoco con un cannello o con un cerino.
• Ponete il colino con le patate sopra le erbe e chiudete bene con pellicola, lasciate affumicare per 10 minuti, togliete la pellicola poco prima di servire e condite le patate con olio evo.
• Asciugate bene le olive e mettetele nel forno a microonde per 2 minuti, fatele ben seccare, riducetele poi in polvere con l’aiuto di un coltello.

• Pelate un avocado maturo e schiacciatelo con una forchetta oppure frullatelo con il succo di 1 lime e sale.

• Componete il piatto mettendo come base l’avocado, poi aggiungete i calamari tagliati a rondelle, le patate, i pomodorini confit e la polvere di olive, salate con fiocchi di sale e servite.

Buon appetito!